Marionette, circo e cabaret all’Allegria Festival

Marionette, circo e cabaret gli appuntamenti per la settimana dell’Immacolata dell’Allegria Festival
Prosegue nelle periferie la programmazione dell’Allegria Festival organizzato dall’Associazione culturale di “Calabria dietro le quinte APS” nell’ambito del Reggio Fest 2022-Cultura diffusa – Accordo di programma MIC e Comune di Reggio Calabria. Le iniziative programmate per la settimana dell’Immacolata aprono il periodo delle festività natalizie della città di Reggio Calabria, con eventi per grandi e piccini che dal 6 all’11 dicembre animeranno diversi quartieri della periferia. Teatro di strada e arte circense, spettacoli di marionette per bambini, cabaret con il comico di Made in Sud Nello Iorio, concerti di musica balcanica, sono questi alcuni dei temi delle performance che l’Allegria festival prevede per i prossimi giorni. Ecco i nuovi appuntamenti:
Martedì 6 dicembre alle ore 18,30 nel cortile parrocchiale di Arangea, si terrà lo spettacolo di magia comica e pupazzi robot “Zimbashow” con l’artista Stefano Vagnoni. Lo spettacolo è indirizzato ad un pubblico eterogeneo di tutte le età, che attraverso un crescendo di magie, gags e follie realizzate con una formula tratta dalla comicità, la magia e la tecnologia, incanta, diverte e stupisce. Vagnoni è un Clown Illusionista che ha studiato nelle migliori scuole di teatro a Roma, Bologna, Torino e Bruxelles. Ha creato Zimbashow, il canale youtube per bambini dove racconta il mondo con la magia e la zimbatia, perché il mondo è più zimbatico di quello che sembra. Tramite i suoi spettacoli ci racconta in modo profondamente leggero, i luoghi e le persone e che incontra nel suo viaggiare.
Mercoledì 7 dicembre alle ore 19,00 presso la piazza Chiesa di Sant’Elia – Ravagnese, doppio appuntamento con lo spettacolo di teatro circo “Mister Big Circus Cabaret” con Christian Lisco
In scena un “clown contemporaneo”, che con il suo strano accento, di ambigua provenienza, alterna numeri di giocoleria a gag esilaranti che non risparmiano nessuno, grandi e piccoli. Seguirà lo spettacolo di equilibrismo comico “Stop! Ramingo Solo Show” con la compagnia “Circo Ramingo”. È uno spettacolo di teatro di strada, circo e manipolazione di oggetti di Marco Previtera. Manipolazione di Scope, Cappelli e Monociclo Acrobatico, sono solo alcuni dei numeri che allieteranno gli spettatori prima del gran finale, una serie di acrobazie e danza con la Ruota Cyr.
Giovedì 8 dicembre, doppia replica alle ore 18,00 e alle ore 19,00 (orario riprogrammato per motivi di viabilità in concomitanza con la partita in casa della reggina) presso la Sala Allegra Tribù di Gebbione, si terrà lo spettacolo di marionette da polso “Trucioli” realizzato dalla compagnia internazionale Coppelia Theatre. Trucioli, spettacolo di marionette da polso liberamente ispirato ai quadri di Remedios Varo, è un estratto della pièce Due destini, con la quale la Compagnia ha debuttato al Teatro Verdi di Milano nell’Ottobre 2014. I protagonisti di questo universo sono esseri ibridi per metà artisti e per metà civette, creature magiche, apparizioni. Tutto è transito, passaggio, cammino, volo, esplorazione, avventura. Tutto è in movimento. Macine magiche, disegni viventi, alambicchi distillanti colori, bauli animati, alberi come pareti, sono solo alcune delle componenti di una messa in scena notturna e arcana. Una storia senza parole, accompagnata da musiche originali, che guida gli spettatori alla soglia di un mondo ambiguo. Trucioli, ha vinto nel 2015 il premio “Best animation trailer” al Bristol International Puppetry Festival ed è finalista al premio Mirabilia BiCAP 2020 (Biennale del Circo e delle arti Performative). Lo spettacolo per famiglie e bambini di ogni età, prevede un numero massimo di 20 partecipanti per ogni replica.

Venerdì 9 dicembre, ore 21, al teatro San Bruno del quartiere San Brunello si terrà lo spettacolo comico “Grasso è Bello…ma fare una vita da Grassi è Pesante” con l’attore comico napoletano Nello Iorio, noto volto televisivo e presenza importante per la trasmissione Made in sud di Raidue. Ritenuto uno dei migliori cabarettisti dell’ultima generazione napoletana, Nello Iorio ha fatto della sua fisicità robusta un punto di forza sul quale gioca nel suo spettacolo; gioca sulla sua fisicità robusta e sulle manie e le abitudini dei grassi. Autore, attore è con tantissima televisione sin dai tempi di telegaribaldi nel 1999. Il nonno moderno è il suo personaggio più conosciuto in TV grazie alle partecipazioni ai programmi Tribbù e Buona Domenica. Dal 2009 e nel cast di Made in Sud , prima su Comedy Central e dal 2012 su Rai 2.
-Sabato 10 dicembre dalle ore 15 al Parco Archeologico Collina degli angeli – quartiere Trabocchetto, si terrà un’interessante esperienza di archeo trekking in collaborazione con Il Giardino di Morgana. Un viaggio di prossimità tra le meraviglie nascoste della città di Reggio.
Un trekking urbano che consentirà ai partecipanti di unire in un percorso ad anello storia, paesaggio, natura e mito della città dello Stretto. Il percorso prenderà il via da uno dei luoghi più nascosti della storia reggina, il parco delle mura greche della Collina degli Angeli per poi snodarsi verso il mare ed il rigoglioso giardino del lungomare Falcomatà tra storia e miti di questo angolo di paradiso. Successivamente riprenderà la risalita verso il suggestivo balcone di Via Giulia, e verso il balcone sulla città di San Paolo alla Rotonda dove sarà possibile scoprire i due sistemi difensivi della storia reggina. Il pomeriggio si completerà alle 18,30 con lo spettacolo di musica balcanica “Balkan Duo feat Marco Bonutto”. Tra tradizione e improvvisazione, tra momenti suadenti e slanci energici, il variegato repertorio di quelle terre testimonia una travagliata storia di incroci di culture e popolazioni diversissime; suonando all’orecchio dell’ascoltatore occidentale misterioso e affascinante. Il balkan duo è reso unico dalla forza e dal suono di un solista del calibro di Vasko Atanasovski, di origini macedoni, considerato il più interessante ed originale sassofonista sloveno, che si uniscono al magma sonoro del talentuoso musicista croato Zoran Majstorovic, alla chitarra, oud e kamal.
In caso di maltempo l’archeo trekking sarà riprogrammato, mentre, lo spettacolo sarà spostato in un luogo al chiuso.
Il 10 e 11 dicembre, presso la sala Allegra tribù di Gebbione, si terrà il workshop gratuito “un Passo da clown” a cura dell’Associazione Pagliacci Clandestini. Il percorso è finalizzato a diffondere la cultura del pagliaccio nelle sue varie forme e far conoscere la sua genesi e le sue sfumature. A conclusione ci sarà una restituzione spettacolo alle 18,30, presso la Chiesa di San Giorgio Extra in occasione dei mercatini di natale. I pagliacci clandestini nascono a Reggio Calabria nel 2010, in questi anni hanno partecipato a numerose rassegne ed eventi in Italia e all’estero, operano in ambito sociale con il progetto “Pagliacci in ospedale”. Inoltre, hanno vinto la II edizione del premio UGL Giovani Calabria “Per Esempio…” e il Premio Corrireggio 2014 “Solidarietà alla ribalta” Legambiente.
Per scoprire tutti gli eventi del festival e le modalità di partecipazione è possibile consultare la pagina facebook @CalabriaDietroLeQuinte, il sito www.calabriadietrolequinte.it e il sito www.liveticket.it per gli spettacoli con biglietto.